Questo sito utilizza i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito. Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies. Scopri di più

x

LOCANDINA
PROGRAMMA

IL NOSTRO VIAGGIO

In questo fantastico viaggio organizzato esplorerete le bellezze del Congo, tra cui il famoso Parco Nazionale del Virunga, un'area protetta in cui avrete il privilegio di osservare da vicino diversi esemplari di gorilla di montagna, una specie minaccita dall'estinzione. Inoltre i più coraggiosi potranno anche cimentarsi nell'ascensione di un vulcano tra i più attivi al mondo.

 

 

  • 1° giorno, ITALIA - ENTEBBE/KAMPALA (-/-/-)

Partenza con volo di linea da Roma per Kampala . All’arrivo, previsto in serata, incontro con la guida e trasferimento in hotel per il pernottamento Cassia Lodge o similare . Pasti liberi e pernottamento in albergo.

 

 

  • 2° giorno, KAMPALA - JINJA – MBALE (B/L/D)

Dopo colazione si lascia Kampala in direzione di Jinja. In Uganda il Nilo viene chiamato “Omugga Kiyira”, “il fiume rabbioso”. Dobbiamo arrivare fin qui a Bujagali, sopra la città di Jinja, a pochi chilometri dal punto in cui il fiume si stacca dal lago Vittoria per iniziare il suo lungo viaggio verso il Mediterraneo.
Continuazione del viaggio in direzione della frontiera con il Kenya e del Monte Elgon.
All’arrivo a Mbale ci sistemeremo in hotel Mountelgon o similare. Pensione completa con pranzo in ristorantino locale.

 

 

  • 3° giorno, MBALE - RISERVA DI PIAN UPE, MOROTO (B/L/D)

Partiremo verso il cuore della valle della Karamoja, attraversando le riserve del Pian Upe. A Karamoja, confina con il Kenia e il Sudan ed è divisa in tre distretti: Kotido al Nord, Moroto al centro e Nakapiripirit al Sud. Faremo delle soste in vari punti panoramici per osservare alcune delle specie di volatili presenti nella zona e per ammirare la roccia di Napak.
Pernottamento in semplice hotel (moroto hotel o similiare ), pensione completa.

 

 

  • 4° giorno, KARIMOJONG (B/L/D)

Questa è la terra dei nomadi guerrieri, al confine con il Kenya e il Sudan. I
karimojong fanno parte dei popoli nilotici che, verso il XVI sec, hanno lasciato l’area di origine, la valle del Nilo nell’attuale Sudan.
Visiteremo i villaggi tribali dei Karimojong, incontrando la popolazione. I karimojong vivono soprattutto grazie alla pastorizia. Sono un popolo transumante o semi-nomade. L’abitazione del clan rimane fissa, i pastori seguono le greggi in cerca di pascoli e costruiscono campi provvisori. Trascorreremo la notte presso la missione anglicana di Kotido.
Pensione completa.

 

 

  • 5° giorno, KARAMOJA-PARCO NAZIONALE KIDEPO (B/L/D)

Esploreremo il parco a bordo dei fuoristrada accompagnati dai rangers. Il parco è attraversato da due vallate principali e presenta ambienti di foresta montana, pianure erbose, savana alberata, foresta di palme e kopje, ossia massicci scura roccia vulcanica che si ergono solitari nelle pianure. Pernottamenti in bungalow semplici e puliti all’interno del parco Apoka rest camp.

 

 

  • 6° giorno, KARAMOJA-PARCO NAZIONALE KIDEPO (B/L/D)

Esploreremo il parco a bordo dei fuoristrada accompagnati dai rangers. Il parco è attraversato da due vallate principali e presenta ambienti di foresta montana, pianure erbose, savana alberata, foresta di palme e kopje, ossia massicci scura roccia vulcanica che si ergono solitari nelle pianure. Pernottamenti in bungalow semplici e puliti all’interno del parco Apoka rest camp.

 
 

 

  • 7° giorno, PARCO NAZIONALE KIDEPO -VILLAGGI ACHOLI (B/L/D)

Visita al territorio Acholi. Gli Acholi sono un popolo appartenente al ceppo etnico dei Nilotici e sono originari dell'area chiamata Bahr el Ghazal, nel Sudan del Sud. La casa tradizionale degli Acholi è una capanna circolare con muratura composta da fango e bamboo. Il tetto è in paglia, a volte sostenuto da un palo al centro della capanna. L’Esterno spesso è decorato con disegni geometrici.
Pernottamento a Gulu Acholi Inn o The Boma hotel. Pensione completa.

 

 

  • 8° giorno, MURCHISON FALLS (B/L/D)

Partenza al mattino di buon’ora verso Murchison Falls National Park, che costituisce il parco più esteso del Paese. La riserva si trova ad un’altitudine compresa fra i 500 e i 1.290 m. ed è divisa in due dal Nilo Vittoria che l’attraversa da est ad ovest mentre va a gettarsi nel Lago Albert, prima di proseguire il proprio corso verso il Sudan e il Mediterraneo.
Nel pomeriggio partenza per l’uscita in barca lungo il Nilo verso le cascate.
Pensione completa e pernottamento al Paraa lodge.

 

 

  • 9° giorno, MURCHISON FALLS - LAGO ALBERTO - HOIMA (B/L/D)

Di primissima mattina partenza per un game drive all’alba nella zona settentrionale del parco. Possibilità di incontrare bufali, giraffe, elefanti, facoceri e anche predatori quali il leone e il leopardo.
All’arrivo a Hoima sistemazione in Hoima safari lodge. Pensione completa.

 

 

  • 10° giorno, UGANDA OCCIDENTALE- QUEEN ELIZABETH NATIONAL PARK (B/L/D)

Partenza di primissima mattina per la regione dei leggendari Ruwenzori, ovvero “le montagne della luna”. Durante questa traversata dell’Uganda occidentale il bel paesaggio ci rende partecipi della vita dei villaggi e ci offre incredibili scorci della Great Rift Valley Occidentale. Nel tardo pomeriggio arrivo al queen Elisabeth Park. Pernottamento al Mweya Safari lodge, pensione completa.

 

 

  • 11° giorno, QUEEN ELIZABETH NATIONAL PARK (B/L/D)

Il parco è situato ad ovest della Rift valley. è formato da una combinazione di diversi ecosistemi dove l’acqua è sicuramente l’elemento dominate; i due grandi laghi Edward e George, il canale di Kazinga ed una serie di bacini lacustri di origine vulcanica creano l’habitat ideale per una ricca fauna ed
avifauna. Iniziamo i game drive alla ricerca di prede e predatori nel settore di Mweya dove, nel pomeriggio ci sarà il boat safari nel Kazinga Channel.
Pensione completa e pernottamento in Mweya Safari lodge.

 

 

  • 12° giorno, QUEEN ELIZABETH NATIONAL PARK - SETTORE DI ISHASHA - KISORO (B/L/D)

Proseguiamo verso sud per spostarci nel settore di Ishasha. Caratterizzato da un ambiente più arido e noto principalmente per i leoni arboricoli. Raggiungeremo Kisoro nel tardo pomeriggio. Kisoro è una caratteristica cittadina, situata sotto le cime del vulcano Mufumbiro che fanno parte della catena dei vulcani Virunga abitati dai gorilla.
Pernottamento in lodge Mutandalake.

 

 

  • 13° giorno, FRONTIERA CONGOLESE - PARCO NAZIONALE VIRUNGA (B/L/D)

Passaggio della frontiera con il Congo; disbrigo delle formalità di frontiera e proseguimento per Rumangabo, al centro del Parco Virunga. Il Parco Nazionale Virunga fu creato nel 1929 come primo parco nazionale africano per la protezione dei gorilla. Il nome deriva dagli otto monti vulcanici che si trovano nella parte Sud del suo territorio, tra cui il Nyiragongo e il Nyamulagira sono ancora attivi.
Pernottamento al campo tendato Bukima oppure al Mikeno Lodge.

 

 

  • 14° giorno, PARCO NAZIONALE VIRUNGA (B/L/D)

L’attuale Parco Nazionale Virunga fu fondato nel 1960 dopo l’indipendenza del Congo e fa parte dell’Area di Conservazione Virunga che comprende tre parchi nazionali contigui: Mgahinga Gorilla in Uganda, Parco Nazionale dei Vulcani in Rwanda e il Virunga in Congo. Nel 1979 il parco fu designato patrimonio dell’umanità e divenne noto per le attività del gorilla trekking.
Pernottamento al campo tendato Bukima oppure al Mikeno Lodge.
Pensione completa.

 

 

  • 15° giorno, VULCANO ATTIVO NYIRAGONGO (B/L/D)

La scalata del Nyiragongo, vulcano attivo, è la nostra attività odierna.
Situato nella parte orientale della Repubblica Democratica del Congo, Nyiragongo domina la città di Goma. Si trova nel ramo occidentale della Rift Valley e appartiene alla catena vulcanica dei Virunga. Si tratta di un vulcano con due vulcani satelliti: Shaheru e il Baruta. E’ uno dei vulcani più attivi del mondo con oltre 50 eruzioni negli ultimi 150 anni.
Il sentiero, ben segnalato, si snoda attraverso i blocchi di lava vecchia e attraverso diversi strati di vegetazione. Posa del campo e cena.
Pernottamento in tenda.

 

 

  • 16° giorno, NYIRAGONGO - GOMA, LAGO KIVU (B/L/D)

Al mattino una veloce colazione e poi la discesa dal cratere. Il pomeriggio ci rilasseremo a bordo del lago Kivu, uno dei grandi laghi africani, a 1460 metri di altitudine. Il lago Kivu è unico: le sue acque profonde contengono una quantità enorme di gas disciolti. Il 58% delle acque del lago si trovano all'interno dei confini della Repubblica Democratica del Congo
Cena e pernottamento in hotel Lhusi .

 

 

  • 17° giorno, GOMA - VOLO DI RIENTRO (B/L/-)

Prima colazione in hotel e mattinata a disposizione. Pranzo a bordo lago. Nel pomeriggio trasferimento in aeroporto e partenza con volo di rientro in Italia.

 

  • 18° giorno, ITALIA

Arrivo a Roma

 

 

Quota per persona 5520 € camera doppia, 695 € supplemento singola

 

La quota comprende:

Voli di linea in classe economica da Roma

Assistenza negli aeroporti in Uganda e Congo da parte del nostro corrispondente

Sistemazione nelle strutture ricettive sopra citate o similari (camera standard)

Trattamento di pensione completa durante il tour escluse le cene il giorno dell’arrivo, come indicato sul programma di viaggio

Barche per i boat safari.

Collegamento via cellulare con ufficio centrale di Kigali (copertura garantita quasi ovunque)

Guida-autista locale parlante inglese e/o francese

Accompagnatore dall’italia (minimo 10 paganti)

 

La quota non comprende:

Le bevande

Le mance e il facchinaggio

Visto Uganda (USD 50 all’arrivo a Entebbe) e visto Congo (USD 120 da pagare in loco alla frontiera di Bunagana)

Un permesso di visita ai gorilla nominativo e non rimborsabile 800€

Tasse d’ingresso ai parchi (costo indicato sopra nei supplementi)

Eventuali tasse d’imbarco da saldare in loco alla partenza

Eventuali escursioni facoltative

Tasse aeroportuali/fuel surcharge 350€ (importi da riconfermare al momento dell’emissione delle biglietteria)

Quanto non specificato nel programma

Quota d’iscrizione € 95


Il Tour Operator Esitur da' la possibilità di richiedere salite lungo il percorso del viaggio. Gli orari e i punti di carico definitivi saranno scelti e comunicati prima della partenza del viaggio. Per eventuale richiesta di punti di carico che non si trovano lungo il percorso, possiamo organizzare trasferimenti privati non compresi nella quota di partecipazione.

Viaggio organizzato in Congo

20 Maggio - 06 Giugno
A PARTIRE DA 5520,00 €

Un meraviglioso viaggio organizzato alla volta del Congo e delle sue attrazioni; in particolare l\'itinerario prevede una visita al famoso Parco Nazionale del Virunga, uno degli ultimi rifugi protetti dove poter ammirare diverse famiglie del gorilla di montagna, una specie purtroppo minacciata dall\'estinzione. I più coraggiosi inoltre potranno provare un\'adrenalica ascensione ad uno dei vulcani più attiivi al mondo.

 

I VIAGGI PIÚ VISITATI

TROVA ALTRE SOLUZIONI

GoTravelClick
VIDEO
ESITUR VIAGGI TOUR OPERATOR

Tutti i diritti riservati
P.Iva 02672530421 REA AN 206117 Capitale sociale interamente versato 130.000,00 € Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

C.so Matteotti 12 60035 - Jesi - AN - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. +39 0731.59932 - 53289
Via Gino Valentini snc 62100 - Macerata - MC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. +39 0733.262668