Questo sito utilizza i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito. Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies. Scopri di più

x

LOCANDINA
PROGRAMMA

IL NOSTRO VIAGGIO

Viaggio per scoprire i principali tesori culturali e naturalistici della Cambogia: il grandioso complesso archeologico di Angkor, vera meraviglia d’oriente, l’ambiente unico del grande lago Tonle Sap, l’interessante sito pre-angkoriano di Sambor Prei Kuk, la capitale Phnom Penh, dove il nuovo volto moderno e dinamico del paese convive con le tracce del suo passato.
Voli dall’Italia su richiesta.
Partenze condivise speciali a date fisse,minimo 2 persone, con piccoli gruppi che si formano in loco e che raramente superano le 15 persone.

 

  • 1° giorno, arrivo a PHNOM PENH (-/L/-)

Arrivo al mattino a Phnom Penh, capitale della Cambogia, situata alla confluenza dei fiumi Mekong e Tonle Sap, considerata durante il periodo coloniale francese come “la perla dell’Asia”.  Disbrigo delle formalità burocratiche e trasferimento in città. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio visita della capitale della Cambogia: il Palazzo Reale, con la Sala del trono, e la Pagoda d’Argento, conosciuta anche come il Tempio del Buddha di smeraldo, che deve il suo nome alle ricchezze custodite al suo interno: il pavimento coperto da oltre 5.000 piastre d’argento, le statue di oro massiccio, argento e cristallo, i Buddha di smeraldo ricchi di diamanti, alcune preziose maschere usate nelle danze di corte ed altri fantastici tesori. Al termine visita del mercato centrale. Sistemazione nell’hotel della categoria prescelta. Pernottamento.

 

  • 2° giorno, PHNOM PENH - SIEM REAP (Angkor Thom) (B/L/-)

Prima colazione. Al mattino presto trasferimento in aeroporto e volo per Siem Reap. Disbrigo delle formalità burocratiche e inizio delle visite di Angkor Thom, capitale di Angkor dal X al XV secolo. Se Angkor Wat è il capolavoro dell'Induismo classico, Angkor Thom testimonia il passaggio ad un’ispirazione di segno diverso, quella del Buddismo mahayana, maturata dopo la catastrofe del 1177, quando Angkor fu sommersa dall'Invasione dei Cham provenienti dall'attuale Vietnam. Portavoce di questo cambiamento fu il Re Jayavarman VII che ristrutturò completamente Angkor e, con una febbrile campagna edilizia dal 1181 al 1220, edificò la cittadella fortificata di Angkor Thom, che significa "città che sostiene il mondo dandogli la propria legge". Si visiteranno i siti di Jayavarman VII (1181-1220): Porta Sud, Bayon, Terrazza degli Elefanti, Terrazza del Re Lebbroso; i siti dell XI secolo: Baphuon, Phimeanakas, Khleang Nord e Sud, le 12 Prasat Suor Prat. Pranzo e nel pomeriggio termine della visita ai siti archeologici di Preah Khan, Neak Pean, Ta Prohm (Jayavarman VII), dove le antiche pietre emergono tra le radici di enormi alberi secolari che avvolgono i monumenti. Sistemazione in hotel della categoria prescelta.

 

  • 3° giorno, SIEM REAP (Angkor Wat) (B/L/-)

Prima colazione. Visita di Banteay Srei o “Cittadella delle Femmine”, a circa 28 chilometri dalla città, considerato un vero gioiello dell'arte khmer con i suoi bassorilievi in arenaria rosa, e conosciuto anche come “Tempio delle Femmine”. La sua particolarità è quella di essere stato costruito da un dignitario di corte e non da un Re. Visita al tempio di Banteay Samre, al Mebon Orientale, al tempio Pre Rup, dedicati a Shiva, e al Prasat Kravan (templi del 10 secolo) ispirato al culto di Vishnu. Pranzo e nel pomeriggio inizio della visita di Angkor Wat (Suryavarman II), considerato il monumento più armonioso di Angkor per stile, proporzioni e concezione, divenuto simbolo nazionale. Il tempio venne fatto costruire dal Re Suryavarman II (1113-1150), e occupa un'area di 2 milioni di metri quadri, circondato da un fossato largo 200 metri, le cui sponde erano ricoperte da gradinate. E' l'unico tempio rivolto ad Occidente, in direzione del tramonto. Impressionante è la decorazione, con centinaia di metri di bassorilievi scolpiti sulle pareti, nei porticati e nelle gallerie, che illustrano con incredibile ricchezza e vivacità le scene principali dei poemi epici indiani. Pernottamento in hotel.

 

  • 4° giorno, SIEM REAP (Tonle Sap) (B/-/-)

Prima colazione. Al mattino escursione in barca sul lago Tonle Sap,  le cui acque sono tra le più pescose al mondo. L’unicità del lago sta nel fatto che la sua ampiezza varia sensibilmente in relazione alle stagioni, addirittura quintuplicando la propria estensione durante il periodo delle piogge. Si visita il villaggio galleggiante di pescatori Chong Kneas, dalle tipiche costruzioni in legno. Rientro in hotel.  Pomeriggio a disposizione per attività individuali o shopping. Pernottamento.

  • 5° giorno, SIEM REAP (B/L/-)

Prima colazione. Al mattino partenza per la visita della prima capitale di Angkor, il gruppo di templi chiamato Rolous, il sito di Hariharalaya che fu capitale del regno Khmer nel IX e X secolo. Visita al tempio Bakong, il primo grandioso tempio-montagna di Angkor, eretto nel 881, al Preah Ko, il più antico fra i templi angkoriani giunti a noi, costruito da Indravarman I nel 879,  il Lolei (IX secolo), il tempio dinastico fatto erigere su un' isolotto artificiale al centro del baray nel 893 da Yashovarman quando lasciò la capitale dei suoi padri per stabilirsi in Angkor. Pranzo. Nel pomeriggio visita al Western Baray, lago artificiale risalente all’XI secolo, che ospita il tempio Mebon Occidentale. Al termine rientro in hotel. Pernottamento.

 

  • 6° giorno, SIEM REAP – SAMBOR PREI KUK – PHNOM PENH (B/L/-)

Prima colazione in hotel e partenza di primo mattino per Sambor Prei Kuk, importante sito archeologico che racchiude numerosi monumenti: il gruppo Nord, capitale del regno Baladitya sotto il dominio del re Aninditapura (6°sec. D.C.), il gruppo Sud capitale di Isanapura sotto il regno del re Isanavarman (611 - 635 D.C.) e il gruppo C sotto il regno di Jayavarman II (790-850). Pranzo in corso d’escursione e proseguimento per Phnom Penh con sosta lungo il tragitto per visitare Wat Nokor, tempio risalente al XIII secolo ed edificato da Jayavarman VII, caratterizzato da stupendi bassorilievi che raffigurano le Apsaras, ninfe danzanti. Arrivo nel rado pomeriggio e sistemazione in hotel. Pernottamento in hotel.

 

  • 7° giorno, PHNOM PENH - partenza (B/L/-)

Prima colazione. Al mattino proseguimento delle visite della capitale: il Museo Nazionale, che accoglie i capolavori della scultura khmer dal V al XIII secolo, Tuol Sleng, principale centro di detenzione e tortura del paese durante gli anni della dittatura di Pol Pot,  il Wat Phnom, situato su un colle in posizione panoramica.   Pranzo e pomeriggio a disposizione.  In tempo utile trasferimento in aeroporto.

 

 

(B/L/D): B = colazione; L = pranzo; D= cena
Per partecipare a questo viaggio occorre il visto cambogiano, che si ottiene in loco all’arrivo: necessario il passaporto, che deve essere valido 6 mesi ed avere 1 pagina libera, 1 fototessera.

HOTEL CATEGORIA SUPERIOR
Phnom Penh: Phonm Penh Hotel 4*
Siem Reap: Hotel Empress Angkor 4*
HOTEL CATEGORIA DELUXE
Phnom Penh: Hotel Sofitel Phokeetra Phnom Penh 5*
Siem Reap: Hotel Sofitel Phokeetra Royal Angkor 5*
Quote da ottobre a dicembre 2016 soggette a riconferma
I supplementi per i Cenoni di Natale e Capodanno, quando obbligatori, verranno comunicati all’atto della prenotazione.

 

Quota per persona 2400 € camera doppia, 380 € supplemento singola

 

La quota comprende:

Voli interni menzionati nel programma in classe economica

Hotel menzionati o se non disponibili altri della stessa categoria su base camera doppia standard

Pasti come da programma

Trasferimenti e visite con auto privata o pullman, con guide locali parlanti italiano

Borsa, porta documenti, etichette bagagli e documentazione illustrativa varia

L’assicurazione per l’ assistenza medica, il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio

 

La quota non comprende:

Voli intercontinentali

Il costo del visto cambogiano da pagare localmente (USD 30. Passaporto valido 6 mesi ed 1 foto-tessera)

Le tasse aeroportuali da inserire nel biglietto

Le cene, le bevande, le mance, gli extra di carattere personale, eccedenza bagaglio

Le escursioni facoltative e tutto ciò non evidenziato nella voce "la quota comprende".

Quota di iscrizione di € 95


Il Tour Operator Esitur da' la possibilità di richiedere salite lungo il percorso del viaggio. Gli orari e i punti di carico definitivi saranno scelti e comunicati prima della partenza del viaggio. Per eventuale richiesta di punti di carico che non si trovano lungo il percorso, possiamo organizzare trasferimenti privati non compresi nella quota di partecipazione.

Viaggio organizzato Easy Cambogia

30 Novembre - 06 Dicembre
1570,00 €

Un viaggio organizzato in Cambogia per scoprire i principali tesori culturali e naturalistici del Paese.

I VIAGGI PIÚ VISITATI

TROVA ALTRE SOLUZIONI

GoTravelClick
VIDEO
ESITUR VIAGGI TOUR OPERATOR

Tutti i diritti riservati
P.Iva 02672530421 REA AN 206117 Capitale sociale interamente versato 130.000,00 € Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

C.so Matteotti 12 60035 - Jesi - AN - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. +39 0731.59932 - 53289
Via Gino Valentini snc 62100 - Macerata - MC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. +39 0733.262668