Questo sito utilizza i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito. Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies. Scopri di più

x
DESTINAZIONE
DAL
AL
PAROLA CHIAVE

Se non hai ancora un account su esitur.com usa questa opzione per accedere al modulo di registrazione REGISTRATI
close
viaggio organizzato dal tour operator esitur nelle Marche

Viaggio organizzato Tra i borghi ed i castelli di Macerata

03 Settembre - 06 Settembre
viaggio organizzato dal tour operator esitur nelle Marche

Viaggio organizzato Tra i borghi ed i castelli di Macerata

03 Settembre - 06 Settembre
310,00 EUR

PROGRAMMA

Le Marche comprendono nella loro pluralità molteplici borghi dalle bellezze storiche ed artistiche uniche. Non mancate il tempo di visitare Tolentino, Macerata ed i Castelli della Provincia di Macerata

 * Il viaggio organizzato di gruppo può essere richiesto anche come viaggio individuale. Questo viaggio può essere organizzato tutto l'anno

 

Viaggio organizzato nelle Marche con il Tour Operator Esitur

 

  • 1° Giorno: CIVITANOVA MARCHE

    Arrivo con mezzi propri nelle Marche – Sistemazione in hotel a Civitanova Marche o dintorni, nelle camere riservate - Pranzo libero - Pomeriggio a disposizione per la visita di Civitanova Marche, piccolo borgo di pescatori che conserva il suo forte legame con il mare e la cultura marinara. Proseguimento fino a Civitanova Alta per una passeggiata tra i pittoreschi vicoli, dove si affacciano i palazzi nobiliari e le chiese storiche - Rientro in hotel - Cena e pernottamento


  • 2° Giorno: TOLENTINO - ABBAZIA DI SAN CLAUDIO AL CHIENTEI - ABBAZIA DI FIASTRA

    Prima colazione in hotel - Partenza per Tolentino - Incontro con la guida - Visita guidata del borgo di Tolentino, la città di San Nicola, il santo taumaturgo vissuto alla fine del XIII secolo - Visita della Basilica di San Nicola, che ospita uno splendido ciclo di affreschi trecenteschi di scuola riminese. Fuori dalla città il gioiello del Castello della Rancia, fortezza dove i monaci cistercensi della vicina Abbazia di Fiastra difendevano le derrate agricole. Nel Castello è allestito il Museo Civico Archeologico, che raccoglie testimonianze dell’età picena e romana - Pranzo in ristorante - Nel pomeriggio proseguimento per Urbisaglia, una splendida cittadina della provincia di Macerata, il cui nome deriva da quello dell’antica città romana di Urbs Salvia. Visita al Parco Archeologico, con l’anfiteatro, del I sec. d. C. e il teatro, ritenuto il più cospicuo delle Marche per forma e dimensione e l’unico in Italia che conservi ancora decorazioni pittoriche - Proseguimento per l'Abbazia di Fiastra, oggi Riserva naturale, con la chiesa dalle forme tipiche delle architetture cistercensi, il monastero e il palazzo dei principi Giustiniani Bandini. Nella Riviera si possono percorrere due particolari sentieri-naturali - Rientro in hotel - Cena e pernottamento

     

  • 3° Giorno: MACERATA - ABBAZIA DI SANTA MARIA A PIE' DI CHIENTI

    Prima colazione in hotel - Partenza per Macerata - Visita guidata di Macerata, città che conserva un bellissimo centro storico ricco di architetture rinascimentali, neoclassiche e barocche. Cinta da mura di difesa viene anche soprannominata “l’Atene delle Marche”. Visita della Basilica della Misericordia, un santuario ricco di affreschi, stucchi e marmi policromici, ricostruita nel 1734 su disegno dell’architetto Luigi Vanvitelli; Piazza della Libertà con la Loggia dei Mercanti; Teatro Lauro Rossi, un gioiello dell’arte del ‘700, unico in Italia; Palazzo Buonaccorsi, bellissimo edificio settecentesco che attualmente ospita il Museo della Carrozza con la sua ricca raccolta di carrozze di varie epoche e la Pinacoteca che raccoglie opere di artisti umbro-marchigiani dal XIV secolo al XIX secolo (tra cui una Madonna con Bambino di Carlo Crivelli del 1470) e una sezione di arte moderna; l'Arena Sferisterio, il teatro all’aperto più suggestivo d’Europa. Qui ogni estate si svolge il Macerata Opera Festival, una delle più importanti stagioni liriche d’Italia - Pranzo in ristorante - Proseguimento per l'Abbazia di San Claudio al Chienti, nel cuore verde delle colline marchigiane, una delle testimonianze più antiche e meglio conservate di architetture romanica in territorio marchigiano. L’attuale chiesa sarebbe identificata come la cappella palatina della reggia imperiale di Aquisgrana ai tempi di Carlo Magno. In sostanza sarebbe stata la sede della corte carolingia ed epicentro del rinato impero Romano - Pranzo in ristorante - Proseguimento per l'ABBAZIA DI SANTA MARIA A PIÈ DI CHIENTI, vero gioiello di arte romanica, uno dei più prestigiosi monumenti della regione - Rientro in hotel - Cena a pernottamento


  • 4° Giorno: MACERATA - MONTE SAN GIUSTO

    Prima colazione in hotel - Partenza per MONTE SAN GIUSTO, dove ammirerete il capolavoro “La Crocessione” di Lorenzo Lotto, all'interno della Chiesa di S. Maria in Telusiano  - Pranzo in ristorante - Fine dei servizi

    QUOTA intero pacchetto: € 310,00 € a persona in camera doppia

    COMPRENDE: Sistemazione in hotel 3* a Civitanova Marche o dintorni, in trattamento di mezza pensione con bevande (1/4vino+1/2minerale), in camera doppia (4 gg/3 notti) – Visite guidate come da programma – Assicurazione sanitaria personale

    SONO ESCLUSI: Mance – extra – ingressi – tassa di soggiorno – trasferimenti - pasti non indicati - Tutto quanto non espressamente indicato nella quota comprende

    SUPPLEMENTI: Camera singola € 25,00 a notte

     



25
Minimo partecipanti
Confermato
Stato del viaggio

Iscrizione al viaggio

Richiesta informazioni


Se non hai ancora un account su esitur.com usa questa opzione per accedere al modulo di registrazione REGISTRATI
close

Se non hai ancora un account su esitur.com usa questa opzione per accedere al modulo di registrazione REGISTRATI
close